Se lo spazio è davvero poco

Sul balcone, a volte, ci sono molte cose: un tavolo, qualche sedia e magari un piccolo armadio. Allora come fare per avere un mini-giardinetto?

menu_fio_resina

Tutto sommato è abbastanza semplice: prendiamo una fioriera quadrata (60 cm di lato vanno bene) poi comportiamoci normalmente nella sua preparazione stando attenti a riempirla correttamente. Riempimento fiorieraFacciamo un fondo drenante con del materiale inerte (lapillo o ghiaia) aggingiamo terriccio per due terzi del volume rimasto e completiamo con lo stesso terriccio mescolato con un terzo di sabbia. Questo composto filtra e aiuta il corretto apporto idrico. Dopodiché mettiamo a dimora un arbusto che poi alleveremo ad alberello; possiamo scegliere fra tante specie dal bosso all’ibisco, a seconda che lo vogliamo sempreverde o fiorito. A fianco del nostro “albero” piantiamo una pianta da fiore ricadente, per esempio una lobelia, ed lobeliaavremo la nostra macchia di arbusti. A questo punto cosa manca al nostro giardino? Un bel prato! Per averlo mettiamo a dimora alcuni ciuffi di festuca rubra o glauca e il gioco è fatto.

A questo punto possiamo sederci comodamente ad ammirare il nostro mini-giardino

outdoordesign-balcone-copia

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...